Ricevi la sesta sedia in regalo

Scopri l'offerta

Moca_web_sub_hero

Moca

Jasper Morrison, 2020

Con Moca, Jasper Morrison porta avanti il proprio approccio "Super Normal" verso il design, combinando un'estetica sobria con materiali robusti di alta qualità, per creare una seduta estremamente durevole.

445,00 €

Cuscini del sedile per Moca

Informazioni

Famiglia di prodotti

Moca

La seduta Moca rappresenta un'espressione dell'approccio "Super Normal" del designer britannico Jasper Morrison verso il design: sobrio, utile e responsabile. Di conseguenza, non si tratta di una seduta nuova né rivoluzionaria, ma racchiude in sé le conoscenze accumulate da un designer esperto unite all'expertise nella fabbricazione di Vitra, oltre ad avere un aspetto così riservato da sembrare sempre esistita. La combinazione di questi tratti estetici con materiali particolarmente resistenti e pregiati assicura una vita utile particolarmente lunga a questo prodotto. La base di Moca è costruita con due archi in tubi di acciaio: uno forma le gambe anteriori e il supporto dello schienale, mentre l'altro costituisce le gambe posteriori. Sugli elementi della base sono montate due scocche in impiallacciato multistrato per creare un sedile e uno schienale comodi e anatomici. Il design intelligente del sistema di protezione per l'accatastamento collocato tra il sedile e lo schienale offre una protezione ottimale per la superficie impiallacciata. Le scocche del sedile di Moca vengono fornite in rovere impiallacciato scuro o naturale, mentre la base è disponibile nella versione cromata o con robustissima finitura opaca verniciata a polvere antigraffio. Moca soddisfa tutte le normative standard e, quindi, si presta all'utilizzo non solo in contesti privati, ma anche nei ristoranti e in altri luoghi pubblici.

Questo prodotto è stato progettato da

Jasper Morrison

Jasper Morrison vive e lavora a Londra e Tokyo. I suoi progetti sono espressioni della filosofia del design «super-normale»: anziché cercare risultati insoliti o stravaganti, spesso riporta a nuova vita soluzioni già comprovate tramite reinterpretazione, ulteriore sviluppo e perfezionamento. Collabora regolarmente con Vitra dal 1989.