Ricevi la sesta sedia in regalo

Scopri l'offerta

Standard SP - Group_web_sub_hero

Standard SP

Jean Prouvé, 1934/1950

La Standard SP (Siège en Plastique) stabilisce un ponte tra presente e passato, in una rivisitazione dell'iconica sedia Standard di Prouvé, senza alterarne la forma: la superficie del sedile e lo schienale in robusta plastica conferiscono un aspetto contemporaneo alla Standard SP.

565,00 €

Cuscini del sedile per Standard

Informazioni

Famiglia di prodotti

Standard

Le gambe posteriori sono gli elementi maggiormente sollecitati di una sedia, in quanto sostengono la parte superiore della persona seduta. L'ingegnere e designer Jean Prouvé illustrò questo semplice concetto nel design tipico della Standard Chair: se il tubolare di acciaio è sufficiente per le gambe anteriori, che sostengono un peso relativamente leggero, le gambe posteriori sono realizzate con voluminose sezioni cave, che trasferiscono le sollecitazioni primarie sul pavimento. Standard è disponibile con seduta e schienale in legno o come modello Standard SP in plastica ASA. C'è poi la seduta interamente in legno Chaise Tout Bois, dal design molto simile a quello della Standard Chair. Durante la seconda guerra mondiale, Jean Prouvé rispose alla scarsità di metallo con una versione realizzata interamente in impiallacciato e legno massiccio.

Questo prodotto è stato progettato da

Jean Prouvé

Jean Prouvé, da sempre consideratosi come un ingegnere del design, è stato anche designer e realizzatore di prodotti di propria ideazione. La sua esclusiva gamma di progetti comprende apribuste, accessori per porte e finestre, lampade e mobili e perfino case prefabbricate e sistemi edili modulari; in sostanza, qualsiasi cosa che possa essere progettata e fabbricata tramite produzione industriale.